logo di REMADal maggio 2006, il Festival Nuove Settimane di Musica Barocca in Brescia e provincia entra a far parte, accolto all’unanimità dall’assemblea degli associati, di REMA, Réseau Européen de Musique Ancienne.

Nata nell’anno 2000 in Francia, questa “rete” è oggi capace di associare alcune fre le più importanti realtà – Istituzioni e Festival appunto europei – impegnate nel campo della conoscenza, dello studio e della diffusione presso il grande pubblico del repertorio musicale antico, rinascimentale e barocco.

Lo scambio di conoscenze, di esperienze, di idee, di professionalità, che è alla base dei rapporti intercorrenti tra i membri di REMA, fa sì che questa importante realtà sia già divenuta punto di riferimento nel campo della promozione della musica antica, grazie alla realizzazione di coproduzioni, lavori di ricerca e pubblicazioni.

Con le Settimane Barocche in REMA: Accademia di Musica Antica di Rovereto; Antiqua BZ; Association Europeénne des Festivals; Associazione Musicale Estense; Associazione per la musica antica Antonio il Verso; CEFEMA; Centre culturel de rencontre d’Ambronay; Centre de musique baroque de Versailles; Early Music Network; European Union Baroque Orchestra; Festival Baroque de Pontoise; Festival Brezice; Festival de Musique à Maguelone & Saison musicale de St-Guilhem-le-Désert; Festival de Musique Ancienne de Lyon, La Chapelle; Festival de Sablé; Festival des Cathédrales de Picardie; Festival Haydn at Eszterhazy; Festival Oute muziek Utrecht; Flanders festival-Antwerp; Grand Théâtre de Reims; Opéra de Rouen/Haute-Normandie; Philharmonique de Namur; Printemps Baroque du Sablon; Printemps des Arts de Nantes; Rencontre Musicales de Vézelay; S.té Philharmonique de Bruxelles; Tesori Musicali Toscani.

Ci trovate tutti su: REMA.